“Primo giorno dei soldati nelle città”

Dice “la repubblica“. Leggetevi qua l’articolo, o magari cercate su google qualcosa..

Fatevi anche voi la vostra idea, questo spazio e mio e dico la mia..

Polizia e soldati

Polizia e soldati

E’ diverso come la penso io rispetto a come la pensano questi simpatici giornali, come la pensa anche la maggioranza degli italiani a questo punto mi verrebbe da dire..

La cosa che mi fa più rabbia è questa, correggetemi se sbaglio eh: NON SIAMO IN GUERRA, L’ESERCITO NON HA MOTIVO DI PERLUSTRARE LE STRADE.

“La percezione della sicurezza è aumentata ed è quello che ci chiedeva la gente”, caro La Russa, non è che deve aumentare la percezione della sicurezza. E’ un discorso ipocrita e sinceramente inutile che rende le persone impiegate per un costo di (mi sembra) di 31’000’000€ come delle marionette messe li per bellezza, e sai che bellezza poi. La sicurezza si aumenta velocizzando i processi, combattendo la mafia, dando fondi alla polizia e non coprendo i criminali.

L’altro lato della medaglia è che questi militari che agiscono come controllori e per reprimere, sono uomini come noi, ed è il loro lavoro questo, sono uomini con tutti lati positivi e negativi.

Vedere tutti questi bei filmati con polizia e esercito assieme li per strada che vanno tranquilli in giro con un mitragliatore in mano e addirittura uno spezzone che mi ha proprio disgustato è stato uno in cui una donna incinta passava affianco al militare appostato al bordo del marciapiede. Che messaggi stanno cercando di trasmetterci? Che crescere figli in uno stato di polizia sia più sicuro.. Va bene.. C’è anche chi ci crede..

So solo che i passi per arrivare a una dittatura li stiamo passando tutti pian pianino.. La manipolazione delle informazioni a piacimento di qualcuno, c’è, la creazione di uno stato di polizia, adesso ci siamo anche su questo.. Stiamo andando bene no?

La sicurezza e la libertà sono dei valori importanti, ma c’è modo e modo di ottenerli.. E di perderli…

Bisognerebbe stare attenti, molto attenti a come ci si fa manovrare, sono morte molte persone per la nostra libertà e ce la stiamo facendo togliere senza reazioni. E le poche reazioni che ci sono vengono represse o fatte passare per allarmismi inutili.

Mi auguro che non succeda niente in questi “6 mesi prorogabili per altri 6 se necessario”..

Buona vita.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: