No

Non capisco perché lo sto facendo, ma non mi dispiace in fondo. Mi hai dato molto, anche tolto molto, per quello..

Ma tant’è.

Alla fine no, non mi interessa, non mi interessa sentirvi parlare, sentire consigli. Non ho stima per voi, non mi conoscete, ve lo dico anche in faccia.

Preferireste magari un po’ di bonarietà, almeno per salvare l’apparenza? Beh. No, non ci riesco.

Eh si.. E son tornato ad ascoltare black metal dopo un bel pezzo.. Non credo sia un bel segno.

E niente, volevo raccontare una storiella:

C’era una volta un pezzo di ferro ed a un certo punto si trovò unito a cromo e carbonio, in una forma strana, lunga e sottile. Dopo un po’ si trovo in mano a delle persone che lo usavano per tagliare cibo, lo lavavano e lo riponevano al buio. La storia continuava ad intervalli regolari, e dopo averci preso l’abitudine non era poi così male. L’unica cosa che non è mai riuscito a  capire è perché un giorno, durante la sua pausa venne estratto e usato in un modo inconsueto. Non era difficile vedere che piano piano, perché chi lo manovrava era spaventato dal suo stesso gesto, le prime gocce di sangue facevano capolino dal tessuto lacerato, trasformandosi poi in un piccolo fiume rosso, che scendeva lento.. Perché alla fine era sempre stato bravo, il suo lavoro lo faceva egregiamente, a parte qualche pezzo un po’ duro di legno che lo costringevano a tagliare anche se non era il suo lavoro. Nonostante questo si trovò comunque relegato sotto terra dove piano tornò ad essere quello che era una volta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: